• Vestilbene, Emporio del vestire solidale Caritas ad Ancona
  • Vestilbene, Emporio del vestire solidale Caritas ad Ancona

VESTILBENE, EMPORIO DEL VESTIRE SOLIDALE CARITAS AD ANCONA

Vestilbene è un negozio di abbigliamento di abiti nuovi, o usati in buono stato, donati da aziende e cittadini.
Vi accedono persone e famiglie del territorio, che si trovano in una situazione temporanea di difficoltà e ha l’obiettivo di garantire loro l’autonomia e la dignità che meritano.

Vestilbene è aperto a residenti del comune di Ancona e a persone senza fissa dimora. Fino ad oggi sono circa 300 gli utenti, singoli e famiglie, che si sono rivolti all’emporio del vestire solidale.

Con il tuo contributo, potremo fare ancora di più!

DONA UN ABITO, NON UN RIFIUTO!

Ti chiediamo di non svuotare il tuo armadio, ma di selezionare con cura quello di cui abbiamo bisogno:

Aiutaci a garantire DIGNITÀ AUTONOMIA alle persone in difficoltà della tua città

Contattaci, ti spiegheremo quello di cui abbiamo bisogno e ci accorderemo per la consegna degli abiti.


ORARI DI APERTURA
VESTILBENE

  • Lunedì: 09.30 - 11.30
  • Mercoledì: 16-00 - 18-00
  • Giovedì: 09.30 - 11.30

DOVE SIAMO

Via Francesco Podesti, 10
60122, Ancona

COME FUNZIONA VESTILBENE?

Nell’emporio Vestilbene, la moneta in euro è sostituita da un sistema "a punti": ogni prodotto ha un determinato punteggio e ogni famiglia o singolo può scegliere, stagionalmente, ciò di cui ha bisogno fino al raggiungimento della quota punti assegnata da un’apposita Commissione, un gruppo di valutazione composto da rappresentanti della Ss. Annunziata, del Comune di Ancona, dell’Asur, del Volontariato Vincenziano e delle Caritas parrocchiali.

VISITA L’EMPORIO VESTILBENE

CARITAS DIOCESANA

La Caritas diocesana è un organismo pastorale, cha ha lo scopo di favorire il cambiamento del modo di pensare e di vivere della comunità cristiana perché passi da una solidarietà vissuta singolarmente ad una testimonianza comunitaria della carità, non una carità episodica ma uno stile di carità capace di accogliere ogni giorno il grido dei bisognosi, con l’obiettivo di sradicare le radici della povertà e dell’ingiustizia. In questo ambito si pone il progetto Vestilbene che desideriamo sia visto non come elargizione del superfluo, ma come dono spontaneo, testimonianza di fraternità e condivisione.